Benefici e proprietà fungo hericium erinaceus
Benefici fungo Hericium Erinaceus
agosto 19, 2017
Fungo Ganoderma Lucidum Reishi Insonia

 

Il fungo Ganoderma Lucidum Reishi è utile contro l’ Insonnia. Grazie ai suoi benefici e alle sue proprietà è migliorare la qualità del sonno in modo naturale. Dopo una dura giornata di lavoro un po di meritato riposo è il minimo che ti spetta per poter ricominciare la giornata in piena forma. Eppure se sei affetto da questo disturbo le ore di riposo possono risultare più stancanti della giornata lavorativa stessa. Fortunatamente madre natura ha pensato proprio a tutto. Questo potente fungo millenario rappresenta un valido supporto per migliorare la qualità del tuo sonno. Grazie al Ganoderma l’ Insonnia potrà diventare solo un lontano ricordo. Andiamo dunque con ordine e vediamo più da vicino questo fastidioso problema.

 

Insonnia e rimedi naturali contro il disturbo del sonno fungo Ganoderma Lucidum integratore Reishi

“Sono troppo stanca per dormire. Non chiuderò occhio.” (Audrey Hepburn)

COS’ E’ L’ INSONNIA

L’ insonnia è un disturbo che ostacola il tuo normale addormentamento. Le ore passano e anche i minuti eppure per chi è affetto da questo disturbo le ore sembrano passare più lentamente del solito. Come puoi ben immaginare essere disturbati durante la notte ha pensanti ripercussioni anche durante la giornata diurna. Affrontare i propri impegni mondani dopo una notte insonne riduce notevolmente la lucidità mentale nonchè la tua efficienza ed è proprio questa la causa di numerosi effetti collaterali frutto di questo antipatico disturbo. Da alcune statistiche risulterebbe che questo disturbo è tanto dannoso quanto diffuso. Dai dati più recenti sembrerebbe che almeno 10 milioni di persone solo in Italia siano affette da questo disturbo. Che tu sia uomo o donna, giovane o anziano, ricco o povero, l’ insonnia non guarda in faccia a nessuno. Le statistiche dimostrano che a soffrire di questo problema sono persone appartenenti a qualsiasi categoria. Nel caso in cui questa condizione si protrae eccessivamente si possono incorrere in gravissimi problemi di salute come quelli ELENCATI QUI.

 

Rimedio naturale contro l' insonnia fungo Ganoderma Lucidum Reishi per dormire bene

“Ed è quando ti accorgi che anche il sonno ti abbandona che ti senti veramente solo.” (Marco Mainetti)

 

SINTOMI E CAUSE

Più che l’ impossibilità nel dormire, per insonnia s’ intende l’ incapacità di dormire in maniera regolare. Chi è affetto da insonnia manifesta sintomi quali difficoltà nel prendere sonno o risvegli continui durante il sonno. Tutto ciò avviene nonostante l’ organismo abbia un’ effettivo bisogno di dormire. Le cause possono essere riconducibili a vari fattori. Alcuni di questi sono puramente “meccanici”. Basti pensare all’ assunzione di sostanze eccitanti come caffè e cacao poco prima di addormentarsi o di un pasto troppo abbondante.  Anche l’  eccitazione dovuta alla visione di un film horror piuttosto che ad un’ intensa attività fisica influiscono negativamente sulla qualità del sonno. Molti episodi d’ insonnia sono legati anche ad un materasso o cuscino scomodo, nonchè all’ assunzione di farmaci che possono interferire col normale processo di addormentamento. Ricordiamo inoltre che un’ irregolare alternanza degli orari del sonno e della veglia influiscono negativamente sulla capacità del tuo organismo di addormentarsi. Oltre allo stress, vi possono essere tutta una serie di fattori patologici quali disturbi psichiatrici nonchè patologie quali asma, allergie alimentari, ipertiroidismo, insufficienza cardiaca, artrite reumatoide, tumori e molto spesso anche REFLUSSO GASTROESOFAGEO.

Ganoderma Lucidum fungo Reishi Insonnia e benefici contro la difficoltà nel prendere sonno

Anche fattori meccanici influiscono sulla qualità del sonno. I film Horror sono uno di questi.

 

 

DIAGNOSI

Siccome l’ insonnia si presenta in diversi modi, è necessario comprenderne la natura prendendo in considerazione diversi aspetti quali la durata, le cause e la tipologia.  Per diagnosticare questa problematica si ricorre a diverse procedure. Bisogna innanzittutto raccogliere informazioni riguardanti i sintomi del paziente. In base ai dati raccolti si potrà stabilire la natura dell’ insonnia. Ci sono diversi esami utili per comprendere più a fondo l’ entità del problema e attraverso questi esami si potrà misurare la funzionalità cerebrale nonchè i parametri respiratori e cardiovascolari. I due principali sono  l’ EEG o soprattutto la POLISONNOGRAFIA.

 

Insonnia polisonnografia e fungo Ganoderma Lucidum Reishi insonnia

Per diagnosticare l’ insonnia si utilizzano diversi strumenti. La polisonnografia è uno di questi.

 

LE RISPOSTE DELLA MEDICINA ALL’ INSONNIA

 

Le industrie farmaceutiche propongono diverse soluzioni al problema dell’ insonnia. In base alla natura del problema troviamo sul mercato farmaci di diverso tipo. Dagli ansiolitici ai sedativi, dagli antidepressivi e soprattutto agli IPNOTICI. Generalmente i farmaci rappresentano semplici palliativi volti a tamponare i sintomi. L’ assunzione dei farmaci convenzionali può dare un beneficio nel breve termine e chi consuma medicinali volti a favorire il sonno non è esente dagli effetti collaterali degli stessi. Tra questi vi è sicuramente la dipendenza. Questo effetto collaterale obbliga l’ interessato a consumare regolarmente il farmaco poichè l’ organismo essendosi abituato non riesce più a prendere sonno senza l’ assunzione del farmaco. Questo è uno dei motivi per cui un trattamento farmacologico non dovrebbe durare più di 7-10 giorni (in alcuni casi anche 14). Pertanto si consiglia l’ assunzione dei farmaci solo in casi estremi e dietro prescrizione medica.  D’ altra parte, come detto precedentemente, i disturbi del sonno possono avere una motivazione puramente “meccanica”.

 

Farmaci insonnia e rimedi naturali per dormire bene fungo Ganoderma Lucidum Reishi

I farmaci per l’ insonnia vanno presi in casi estremi sotto controllo medico.

 

RIMEDI NATURALI CONTRO L’ INSONNIA

 

Le erbe officinali sono solo alcune delle soluzioni naturali contro l’ insonnia. Madre natura ha pensato proprio a tutto e sicuramente è possibile migliorare la qualità del sonno consumando diverse tipologie di erbe 100% naturali. Alcune tra le più apprezzate sono il tiglio, la camomilla, il lampone, la valeriana, la lavanda, la salvia e l’ iperico. Generalmente il consumo di queste piante avviene tramite tisana. Un’ altro interessantissimo rimedio naturale per migliorare la qualità del sonno è la cipolla. L’ assunzione di questo vegetale migliora la qualità del sonno nel momento in cui la sua assunzione avviene tramite inalazione. E’ dimostrato che tagliando mezza cipolla per poi metterla in un barattolo coperto con un telo, inalando l’ aroma sprigionato prima di andare a dormire favorisce un sonno migliore. Anche se non proprio nel senso stretto del termine, altri rimedi naturali per dormire bene è la temperatura della stanza che per favorire un sonno ideale non dovrebbe mai superare i 18°. Anche leggere un libro prima di andare a dormire è un’ ottimo rimedio naturale per prendere sonno. Se si desidera davvero dormire bene certamente la lettura di un libro è da preferire rispetto alla visione di un film perchè le onde elettromagnetiche sprigionate dagli strumenti elettrici sono acerrimi nemici del sonno. Ovviamente anche un materasso comodo e un cuscino di qualità svolgono un ruolo importante per favorire il sonno. Infine la qualità del sonno può trarre importante giovamento  anche attraverso l’ assunzione di integratori come la melatonina, lo zinco e il soprattutto il MAGNESIO.

 

Rimedi naturali contro l' insonnia e fungo Ganoderma Lucidum Reishi per dormire bene

Madre natura ha pensato proprio a tutto. Anche al nostro sonno.

 

IL GANODERMA PER DORMIRE BENE

Lo stress e l’ insonnia sono spesso collegati. Queste problematiche oltre a danneggiare il benessere psico-emotivo, danneggiano anche l’ apparto cardio-circolatorio. Su quanto importante sia la salvaguardia dell’ apparato circolatorio mi preme sottolineare che la verà età  di un’ individuo, più che all’ età biologica è strettamente legata all’ età dell’ apparato cardio-circolatorio. Consumare Ganoderma è un valido supporto per mantenere il tuo apparato circolatorio più giovane più a lungo. Il suo consumo è utile anche per chi come te fatica a prendere sonno. In Oriente da migliaia di anni vengono decantate le sue proprietà utili per il benessere psico-emotivo. Gli esperti di medicina orientale affermano che il consumo di Ganoderma attenua completamente la condizione di stress che molto spesso è la ragione principale che ostacola il tuo corretto addormentamento. Nel peggiore dei casi l’ assunzione di Ganoderma riduce in maniera drastica la tua agitazione psico-emotiva. Stress, depressione, irritabilità e nervosismo possono diventare solo un lontano ricordo grazie a questo potentissimo fungo. Grazie alle sue proprietà le cellule vengono rigenerate, il sangue viene ossigenato e la resistenza psico-fisica viene aumentata. La conseguenza di tutto ciò è un notevole miglioramento della qualità del sonno. Ciò è dovuto anche alla sua capacità di rilassamento sulla muscolatura nonchè alla sua capacità di normalizzare il battito del cuore alterato da situazioni di ansia. Per combattere lo stress e l’ insonnia anche il Ginseng e la Camomilla risultano utili. Questi due rimedi naturali oltre ad apportare i loro benefici, molto spesso apportano anche i loro effetti collaterali. Il Ginseng infatti può arrecare agitazione, nervosismo e insonnia. La camomilla invece può arrecare sonnolenza, sbadigli o rallentamenti. Il Ganoderma apporta i benefici del Ginseng e della Camomilla risparmiandoti gli effetti collaterali. I suoi benefici sono riconducibili ad un principio attivo chiamato Adenosina presente in grande quantità nel fungo. Questo principio attivo oltre ad esplicare la sua attività ansiolitica apporta agli organi un maggiore afflusso di sangue grazie alla sua attività di vaso dilatazione. Se il cuore, il cervello, il fegato, i reni, gli occhi e tutto il resto ricevono un maggiore quantitativo di sangue l’ organismo si rafforza perchè riceve un maggiore quantitativo di zucchero e ossigeno. Ribadisco quindi che uno dei motivi principali che rendono il fungo Ganoderma un rimedio eccellente contro stress e insonnia è questo potentissimo principio attivo chiamato ADENOSINA.

 

Foto fungo Ganoderma Lucidum Reishi DXN Italia

Col Ganoderma l’ insonnia sarà solo un lontano ricordo.

 

CONCLUSIONE

In conclusione, il riposo notturno è strettamente collegato alla tua giornata diurna. Essere reattivi e riposati è una condizione indispensabile per poter garantire a te stesso la qualità della tua vita. Lo stress, i dispiaceri o gli squilibri emotivi possono agitarti durante la notte rendendo difficile il tuo meritato riposo. Fortunatamente madre natura ad ogni problema ha provveduto la relativa soluzione. Anche tu potrai migliorare la qualità del tuo sonno grazie al Ganoderma. Adesso che lo sai non potrai più dire “Io non lo sapevo“.

 

Prodotti caffè al fungo Ganoderma Lucidum Reishi DXN Italia

Fungo Ganoderma Lucidum Reishi Azienda DXN Italia

Medico naturopata fungo Ganoderma Lucidum Reishi consulenza micoterapia

Condividi

26 Comments

  1. Dasynka ha detto:

    Non lo avevo mai sentito nominare! Che forza, la natura 🙂

    • Luca Catanoso ha detto:

      Si penso che il fungo Ganoderma Lucidum sia il regalo piu bello che madrenatura potesse darci. Il Reishi è utile anche contro l’ insonnia.

  2. Valeria ha detto:

    Quest’articolo per me é molto interessante, io sono mesk che soffro d’insonnia 😮

    • Luca Catanoso ha detto:

      Mi dispiace cara Valeria. Ci sono passato anche io. Fortunatamente l’ insonnia è soltanto un triste lontano ricordo. Ti auguro di dimenticarti al più presto dell’ insonnia.

  3. Nicholas ha detto:

    L’insonnia è un problema veramente comune! È interessante sapere che esistono prodotti naturali in grado di combatterla.

    • Luca Catanoso ha detto:

      Proprio cosi. Se non si passa una buona notte anche la giornata sarà una giornata infelice. Fortunatamente madre natura ha pensato proprio a tutto.

  4. Sarah ha detto:

    Ne ho sofferto in passato e credo sia una delle cose più brutte: oltre ad essere in ansia di notte, vivi male anche il giorno! Per fortuna adesso va molto meglio, ma è sempre bello scoprire cose nuove !
    Sarah

    • Luca Catanoso ha detto:

      Ci sono passato anche io. Fortunatamente questo male è solamente un lontano ricordo. Sono felice di scoprire che anche tu sei riuscita a risolvere questo problema.

  5. Rosaria ha detto:

    Io purtroppo sofforo d insonnia da molti anni ne ho provate tante ma questo fungo non sapevo che ha queste fantastiche proprietà grazie

    • Luca Catanoso ha detto:

      Sicuramente ci sono diverse alternative naturali contro l’ insonnia. Una delle più interessanti è il fungo Ganoderma Lucidum che tra l’ altro ha anche altre innumerevoli proprietà.

  6. Cristina Giordano ha detto:

    Ho questo problema ogni tanto, non riesco a prendere sonno facilmente, ma leggendo il tuo articolo ho letto suggerimenti che possono evitare il problema e conciliare il sonno

    • Luca Catanoso ha detto:

      Mi dispiace che tu soffra di questo problema. Fortunatamente madre natura ha pensato proprio a tutto. Penso che meriti di alzarti la mattina con un bel “Buongiorno”. Chi consuma Ganoderma ogni giorno si può alzare felice e riposato.

  7. maria boiano ha detto:

    concordo con te questo è il regalo più bello che la natura avrebbe potuto darci, l’insonnia è una cosa bruttissima che fa vivere anche le giornate con malessere, fortunatamente ci sono prodotti che aiutano

    • Luca Catanoso ha detto:

      L’ insonnia colpisce milioni di italiani e fortunatamente madre natura ha pensato proprio a tutto. Il fungo Reishi certamente è un valido rimedio naturale per migliorare la qualità del sonno. Chi dorme bene è più efficiente durante il giorno.

  8. Mara ha detto:

    Dunque questo fungo semi miracoloso è utile oltre che per un sacco di cose anche per trovare l’equilibrio in un sonno ristoratore? Ottimo direi e soprattutto utile per tutti coloro che soffrono di insonnia e che sono davvero moltissimi

    • Luca Catanoso ha detto:

      Il fungo Ganoderma Lucidum migliora la qualità del sonno. Il Reishi infatti ha innumerevoli proprietà ed è in grado di combattere efficacemente l’ insonnia. E’ un rimedio 100% naturale.

  9. Chiara ha detto:

    Articolo interessante per me, l’insonnia è un problema che abbiamo in tanti

  10. Irene Argiropoulos ha detto:

    Verissimo, quando ho una giornata pesante soprattutto dal punto di vista emotivo dormo male e mi sembra di non aver mai smesso di pensare ai problemi della giornata trascorsa.

    • Luca Catanoso ha detto:

      Possiamo dire che l’ insonnia dà vita ad un circolo vizioso spiacevole che fortunatamente grazie al fungo Ganoderma è possibile alleviare migliorando la qualità del sonno

  11. Martina ha detto:

    Davvero esaustivo questo articolo sull’insonnia, Luca!
    Mi madre ha anche questo problema oltre a una pressione arteriosa border line.
    Che il miracoloso Ganoderma possa risolvere tutti i suoi problemi?
    Baci
    Martina
    http://www.pinkbubbles.it

    • Luca Catanoso ha detto:

      Ciao Marti. Il Ganoderma è utile per qualsiasi cosa anche per l’ insonnia. E’ possibile trarre benefici in tempi brevi riguardo a questo problema. Auguro di risolvere al piu presto i suoi problemi. Buona giornata.

  12. enzo ha detto:

    Ottimi consigli! E grazie mille per le info!

  13. Sonia Simone ha detto:

    I tuoi articoli sono sempre illuminanti. Anche questa volta hai centrato perfettamente il punto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Mostra
Nascondi