Spirulina compresse 120s
ottobre 24, 2016
Fungo Ganoderma Lucidum Reishi rimedio naturale febbre tosse raffreddore
Ganoderma Lucidum Reishi e Febbre
ottobre 29, 2016
Aforismi citazioni famose e frasi celebri sul benessere e sulla salute

Il fungo Ganoderma Lucidum Reishi è un rimedio naturale per i disturbi alla Tiroide. Questo integratore naturale apporta tanti benefici alla salute grazie alle sue proprietà e il suo consumo in capsule o in bevande è utile per ripristinare il corretto funzionamento della Tiroide. Tantissime persone in tutto il mondo hanno tratto giovamento dal suo consumo e il mondo medico conferma la sua utilità riguardo alle più svariate problematiche di salute tra cui i problemi alla Tiroide per l’ appunto. Esso è un fungo delle innumerevoli proprietà e prima di intraprendere questo viaggio riguardante il Ganoderma e la Tiroide ti invito ad approfondire le sue virtù in maniera facile e divertente CLICCANDO QUI

Benvenuto nel mio sito e che il viaggio abbia inizio 🚗🚗🚗

 

Benefici fungo Ganoderma Lucidum Tiroide e Reishi rimedio naturale ipotiroidismo

I problemi alla Tiroide sono molto diffusi. In questo articolo vedremo come risolverlo

TIROIDE E MALFUNZIONAMENTO

  • La Tiroide è una ghiandola situata nella parte mediana del collo in prossimità della trachea e della laringe. La sua funzione è estremamente importante poichè attraverso di essa vengono prodotti degli ormoni chiamati “ormoni tiroidei” per l’ appunto. L’ importanza della Tiroide è legata anche alla sua polivalenza. Essa infatti và a regolare diverse funzioni importanti quali lo sviluppo scheletrico, la funzione del cuore, il sistema nervoso, le funzioni sessuali e lo sviluppo psichico dell’ individuo. In considerazione di tutto ciò, salvaguardare il suo corretto funzionamento risulta quanto più che mai importante. Generalmente per malfunzionamento della Tiroide s’ intende:

 

  • Tirodismo quando la presenza di ormoni nel sangue è alterata
  • Ipertiroidismo quando la presenza di ormoni prodotti dalla ghiandola è superiore alla norma
  • Ipotiroidismo quando la presenza di ormoni prodotti dalla ghiandola è inferiore alla norma
  • Tiroidite quando vi è una semplice infiammazione della ghiandola

 

Malfunzionamento Tiroide e fungo Ganoderma Lucidum Reishi DXN

L’equilibrio in sé è il bene. (Haruki Murakami)

 

TIROIDISMO E CAUSE

Come dicevamo prima, col termine Tiroidismi si identifica un malfunzionamento della Tiroide. Questo malfunzionamento può essere di diverso tipo in base al modo anomalo in cui la ghiandola Tiroidea svolge la sua funzione. Ogni disturbo della Tiroide ha delle proprie cause e dei propri sintomi. Vediamoli uno ad uno.

  • Ipertiroidismo. Questo malfunzionamento si ha quando la Tiroide svolge un’ attività eccessiva. La Tiroide risulta ingrossata e sicuramente questa anomalia è una delle malattie più diffuse tra le donne con età compresa tra i 20 e 40 anni. I sintomi della persona colpita da questo problema sono tachicardia, nervosismo, perdita di peso, aumento dell’ appetito, intolleranza al caldo e mani calde e umide.
  • Ipotiroidismo. Questo squilibrio avviene quando vi è una carenza degli ormoni Tiroidei. Le cause possono essere diverse. A volte possono essere legate ad una banale carenza di Iodio mentre in altri casi può essere legata alla presenza di patologie autoimmuni ben più importanti. Stitichezza, anemia, aumento di peso, stanchezza cronica e sonnolenza sono solo alcuni dei sintomi che penalizzano la vittima di questo male.
  • Tiroidite. Questa patologia si manifesta a seguito di un’ infezione batterica. I sintomi sono generalmente una febbre elevata e un forte dolore nella regione anteriore del collo.

 

Ganoderma Lucidum Reishi rimedio naturale Tiroide

Avere la Tiroidite significa avere l’ inferno in gola.

 

DIAGNOSI

Per diagnosticare un’ eventuale problema di Tiroide sarà sufficiente sottoporsi ad un semplice esame del sangue. Attraverso questo esame verrà rilevata la quantità dell’ ormone THS. In base alla sua eccessiva o insufficiente presenza si potrà stabilire se la persona è affetta rispettivamente da Ipotiroidismo o Ipertiroidismo. Con le analisi del sangue generalmente si analizza la presenza di altri due importanti ormoni quali la Tiroxina e soprattutto la TRIIODOTIRONINA. A volte può essere necessaria anche un’ ecografia volta a rivelare la presenza di eventuali noduli.

 

Esami sangue Tiroide e rimedi naturali fungo Ganoderma

Attraverso gli esami del sangue si cercherà di trovare quel che nessuno mai vorrebbe trovare

 

MEDICINA E TIROIDISMO

Le soluzione adottate dal mondo medico non sono universali. Prima di prescrivere un determinato trattamento è fondamentale prendere in considerazione diversi fattori. Sicuramente l’ età del paziente, il tipo di malfunzionamento della Tiroide e dalla sua gravità, nonchè lo stato generale di salute sono tutti fattori da prendere in considerazione prima di prescrivere una tra le diverse terapie utilizzate ad oggi. Sul mercato ci sono diversi farmaci tra cui quelli tirostatici. Questi farmaci hanno la funzione di regolare il funzionamento della Tiroide e non di rado i medici optano per questo tipi di soluzione. Generalmente i primi benefici si avvertono dopo diverse settimane. Una buona parte dei pazienti avvertirà degli effetti collaterali. Mal di testa, nausea, rossore della pelle, orticaria, sensazione di malessere, febbre e dolori articolari sono solo alcuni dei sintomi avvertiti da alcuni pazienti. Tanto rari quanto più pericolosi sono i danni al fegato che possono verificarsi assumendo i medicinali per la Tiroide. Urine scure, stanchezza cronica, dolori addominali e occhi gialli sono tutti sintomi di chi sta subendo danni al fegato. In questo caso è estremamente importante segnalare la cosa al proprio medico ed eventualmente interrompere la terapia al più presto. Altrettanto rare sono le complicanze che possono portare al decesso. Basta pensare che in genere soltanto una persona su 500 può riscontrare una diminuzione dei globuli bianchi e tra questi rari casi soltanto una piccolissima parte può incorrere nella scomparsa totale dei globuli bianchi. Questa condizione conosciuta col nome di Agranulocitosi è un problema potenzialmente letale in caso di grave infezione. Fortunamente sono molto rari gli episodi di questo tipo.

 

Fungo Ganoderma Lucidum Reishi DXN rimedio naturale contro Tiroide

Effetti collaterali o no di sicuro i problemi alla Tiroide sono cause di grande dolore

 

GANODERMA E TIROIDE

Il Ganoderma è sicuramente molto utile per chi ha problemi di Tiroide. Il suo consumo combatte il problema sia alleviando i sintomi che sradicandolo alla radice. Uno dei benefici più tangibili nel breve termine è sicuramente la maggiore vitalità che si percepisce. Molto spesso i medici prescrivono un farmaco chiamato Eutirox alle persone con problemi alla Tiroide. Far dipendere il funzionamento della Tiroide da questo farmaco col tempo renderà  la ghiandola completamente incapace di produrre in autonomia gli ormoni Tiroidei. In relazione a tutto ciò il Ganoderma svolge un’ azione molto importante. Il suo consumo in concomitanza con l’ assunzione dell’ Eutirox consente un graduale distaccamento da questo farmaco. Sempre sotto controllo medico è possibile dopo un certo periodo di tempo eliminare completamente l’ Eutirox e affidarsi esclusivamente al ritrovato funzionamento che la Tiroide normalmente svolge in natura. Grazie a questo fungo la Tiroide può nuovamente riprendere a produrre spontaneamente gli ormoni T3 e T4 a patto che questo percorso di ripristino venga fatto in maniera corretta. Per far ciò generalmente si suddivise questo percorso in 4 stadi diversi.

  • Stadio 1: Grazie al Ganoderma la Tiroide subisce uno stimolo a produrre nuovamente ormoni. In concomitanza con questo beneficio, il Ganoderma svolge un’ altra funzione importante. Quasi sempre l’ incapacità della Tiroide a  riprodurre gli ormoni è associata ad un’ eccessiva attività degli anticorpi i quali con la loro frenetica attività danneggiano la Tiroide stessa. Consumare Ganoderma riduce notevolmente l’ iper-attività di questi anticorpi. Di conseguenza la salute della Tiroide viene protetta in maniera tangibile.
  • Stadio 2: Dopo almeno 3 mesi dalle analisi quasi sempre risulta che il livello di TSH è decisamente superiore alla norma. Questo squilibrio potrebbe destare preoccupazione tuttavia puoi stare tranquillo. Questo valore dimostra grazie al Ganoderma la ghiandola stà riprendendo a funzionare spontaneamente.
  • Stadio 3: Verso il sesto mese il valore del TSH ritorna normale. Grazie al Ganoderma la Tiroide è nuovamente in grado di produrre ormoni in maniera completamente autonoma. Di conseguenza non è più necessario l’ ausilio dell’ Ipofisi che come abbiamo visto precendentemente, si è reso responsabile di un’ aumento eccessivo del livello TSH.
  • Stadio 4: Analizzando l’ esito dei tuoi esami, con la consulenza del tuo medico potrai osservare lo stato di salute della tua Tiroide dopo circa 1 anno di terapia. Assumere Ganoderma come complemento alle cure tradizionali può essere di grande aiuto per te e per la tua Tiroide. Nel momento in cui dai referti risulta che la Tiroide a ripreso a funzionare,  potrai discutere col tuo medico sulla possibilità di ridurre gradualmente l’ Eutirox fino a sospenderlo completamente.

 

Ganoderma Lucidum Reishi DXN Italia rimedio naturale Tiroide

Il Ganoderma è il “Fungo che tutto può”

CONCLUSIONE

In conclusione, i disturbi alla Tiroide sono particolamermente insidiosi. Essi colpiscono una vasta percentuale di soggetti e molto probabilmente anche tu conoscerai qualcuno affetto da questo disturbo. Queste persone potranno confermarti che il disagio che provano và ben oltre la propria sfera personale. Infatti, il disturbo della Tiroide comporta ripercussioni anche esteriori. L’ aumento smisurato del peso è un sintomo vistoso che provoca grande disagio alla persona colpita. Fortunatamente ad ogni problema corrisponde la relativa soluzione. Possa tu fare tesoro di quanto riportato in questo articolo e possa tu condividere queste informazioni col maggior numero di persone possibile perchè la soluzione ai problemi esiste. L’ unico fattore incisivo è la conoscenza. Buon proseguimento.

Prodotti caffè al fungo Ganoderma Lucidum Reishi DXN Italia

Fungo Ganoderma Lucidum Reishi Azienda DXN Italia

Medico naturopata fungo Ganoderma Lucidum Reishi consulenza micoterapia

Condividi

6 Comments

  1. è da una ѕettimana che navigo e questo sito è la primа c᧐sa cоnvincente che vedo.

    Proprio interessante. Se tutte le perѕone che creano siti
    web badasѕsero a dade materiale apprezzabile come questo internet sarebbe
    certamente molto più piacevoⅼe da visitare.

    Grazie!!!

    • Luca ha detto:

      Grazie 1000 per aver condiviso il tuo pensiero. Penso che la salute dipenda da tanti fattori e l’ utilizzo dei supercibi come Ganoderma, Spirulina e tutto il resto sia un valido pontenziamento ad uno stile di vita già collaudato. Uno stile di vita ricco di cibo sano, attività fisica e astinenza dalle cattive abitudini.

  2. Ϲiao una mia collega mi һa inviato l’indirizzo di questo blоg e sono venuto a
    vеdere com’è. Mi piace molto. Aggiunto tra i preferiti.
    Beolissіmo blog e template splendido!!!

    • Luca ha detto:

      Ciao mi fà piacere sentirti dire questo. Amo le cose fatte bene e prendo con molta serietà il progetto Ganoderma Italia. Amo il mio lavoro e cerco di farlo al meglio nell’ interesse di tutto. Ricevere parole di ringraziamento come le tue mi stimolano a continuare come prima più di prima. Ci risentiremo presto allora. Buona giornata.

  3. Anonimo ha detto:

    Come ogni tuo articolo Luca è ben scritto e in dettaglio. Ho trovato questo articolo molto interessante, perché ho mia zia che soffre di mal Tiroide e anche io sono affetta di Hashimoto.. per fortuna niente di grave e io anche sto bene 🙂 ma grazie a queste tue informazioni so che se dovessi peggiorare farò uso di questi consigli e sicuramente dirò alle persone di leggere il tuo articolo.

    Grazie come sempre Luca del tuo tempo 🙂

    Dany

    • Luca Catanoso ha detto:

      Ciao Dany. Mi dispiace che anche tu hai questo problema. Spero che tu stia meglio. Grazie all’ alimentazione è possibile trarre ottimi benefici. Sicuramente il Ganoderma è un valido supporto. Grazie ancora per la tua gentilezza. Buona giornata 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Mostra
Nascondi